Poche ore all’accensione dei motori: la rinnovata pista di Ottobiano è pronta per la quarta sfida del tricolore MX1-MX2

Poche ore al via dell’appuntamento numero quattro del Maxxis Campionato Italiano Motocross MX1-MX2 2017: sulla rinnovata pista internazionale di Ottobiano si stanno completando gli ultimi lavori di allestimento, e sabato mattina – 3 giugno – dalle 11 si apriranno i cancelli per l’inizio delle prove libere, primo atto dell’intenso week-end.
Sarà una due giorni di grande sport con tutta l’attenzione alla sfida italiana entrata ormai nel momento più caldo, ed un pensiero già proiettato all’appuntamento mondiale FIAT Professional Fullback MXGP di Lombardia che si svolgerà su questo stesso tracciato fra tre settimane.
Intanto giungono le notizie in merito ai piloti stranieri “da mondiale” iscritti a questa gara tricolore: saranno al via in questo fine settimana il portoghese Rui Gonçalves (Husqvarna Team 8Biano Racing), Simon Mallet, francese della Honda MB Team MX1, terzo il mese scorso nella gara tricolore di Montevarchi, lo sloveno Jan Pancar del team ASTES4-Tesar Yamaha, ed il francese Stephen Rubini con la Kawasaki del Team Monster Energy, affiancato dal giovane italiano Morgan Lesiardo che – dopo aver corso il GP di Francia – è al debutto nel tricolore con lo stesso team Kawasaki. Per il team Honda Redmoto Assomotor, oltre ai protagonisti del campionato Alessandro Lupino (che comanda la classifica MX1) ed Alberto Forato, sarà al cancelletto di partenza Valentin Guillod, anche lui francese.

Tra i piloti in lotta per il campionato italiano è invece purtroppo da registrare l’assenza di Ivo Monticelli (KTM Marchetti): è confermato che il pilota marchigiano, balzato in testa alla classifica della MX2 dopo la bella gara del mese di maggio a Montevarchi, dovrà rinunciare a difendere il suo primato qui ad Ottobiano a causa di un infortunio in cui è incappato nel GP di Francia di domenica scorsa; la sua convalescenza dovrebbe durare qualche settimana. A lui i migliori auguri di pronta guarigione!

HOSPITALITY SPECIALE PER OTTOBIANO
Per l’appuntamento di Ottobiano, il promoter FXAction ha previsto la presenza di una imponente hospitality vip e press allestita a pochi metri dalla pista, dove sarà organizzata l’accoglienza di ospiti e stampa.